lunedì 18 giugno 2012

Odino, Zeus e l'elettore

Nella terra di Zeus, sotto l'Olimpo, ieri le elezioni di fatto le ha vinte l'Odino in gonnella (alias Angela Merkel).

Che sia bene per i mercati e per le banche tedesche (ma anche un paio italiane e francesi)... nulla da dire.
Ma sarà anche bene per i greci e la Grecia? Io, sinceramente, ne dubito.

E intanto nei quarti di finale degli europei di calcio si giocherà Germania-Grecia. Almeno lì speriamo che i fulmini di Zeus siano più potenti di quelli di Odino.

Saluti,

Mauro.

Nessun commento: