lunedì 31 ottobre 2011

Halloween e Carnevale

Parliamoci chiaro: il Carnevale è una festa idiota.

Ma confronto ad Halloween sembra comunque il massimo dell'intelligenza e della cultura!

Saluti,

Mauro.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ma no dai, perchè dici che il carnevale è una festa "idiota" ? Non ti sei mai travestito da bambino? Non ti divertiva? Sei mai stato al Carnevale di Venezia o a quello di Viareggio, oppure al Carnevale di Nizza? Sono delle belle manifestazioni. Richiamano sciami di gente è vero, ed è un gran casino, ma l'atmosfera è molto divertente. A Venezia poi è spettacolare: ci sono persone talmente appassionate di queto evento che iniziano un anno prima a cucirsi i vestiti: avevo un ex collega che con la moglie tutti gli anni partecipavano con le loro creazioni. Ma delle cose meravigliose. Ho fatto delle foto negli anni passati del Carnevale di Venezia che sono veramente stupende, non per vantarmi ma le aveva anche esposte in un negozio di ottica talmente erano venute bene! Halloween è una festa importata, non è una festa europea, è americana, una volta non veniva assolutamente festeggiata, forse solo in UK, credo. Non ci tengo particolarmente come al Carnevale, ma la considero solo un'occasione per i bambini per divertirsi, e forse sdrammatizzare la ricorrenza: la festa dei morti, che in se non è affato allegra.... Cio Mauro e buona settimana!

Mauro ha detto...

Cara Sonia,

il carnevale di Venezia in fondo è teatro, non carnevale propriamente detto, e questo lo salva :-)
Gli altri sono luoghi dove uno DEVE divertirsi, non dove PUÒ divertirsi. E questo li squalifica.
So quello che dico: vivo a Colonia, una delle capitali europee del carnevale :-)

Per quanto riguarda Halloween devo correggerti: è una festa celtica, quindi europea, non americana.
Purtroppo finchè arrivava dall'Irlanda la ignoravamo. Quando hanno incominciato a diffonderla gli irlandesi d'America, invece...

Del resto una cazzata europea è una cazzata.
Una cazzata nordamericana invece è uno spettacolo.
Anche quando è la stessa cazzata.

Saluti,

Mauro.