sabato 15 ottobre 2011

Fratello sole, sorella sole

No, non voglio riscrivere il Cantico delle Creature di Francesco Giovanni di Pietro Bernardone (alias Francesco d'Assisi) in termini femministi, non preoccupatevi :-)

Solo che ogni tanto mi torna in mente una cosa in cui italiano e tedesco sono agli opposti, una cosa che io trovo simpatica.

In italiano si dice il sole (maschile) e la luna (femminile).
In tedesco il sole si dice die Sonne (femminile) e la luna si dice der Mond (maschile).

Io, sinceramente, un sole con le tette e una luna con la barba non riesco a immaginarmeli :-)

Saluti,

Mauro.

6 commenti:

Silvietta ha detto...

Ahahahah in effetti^_^...

Mauro ha detto...

Ma dimmi, sinceramente, che figura ci farebbe un sole con le tette? :-)

Turz ha detto...

Vale anche per la bocca e il naso.

Però al contrario trovo molto appropriato che il latte sia femminile e la guerra maschile.

Lettura consigliata: "The Awful German Language" di Mark Twain.

Mauro ha detto...

Beh, il discorso sole/luna e quello bocca/naso sono interessanti per la spontanea associazione dei termini.

Per fortuna latte e guerra non destano associazioni...

Mark Twain è semplicemente un grandissimo. Niente da dire.

Maurob ha detto...

E la madre Patria che diventa Vaterland? Il primo caso mi dà l'idea di amore materno mentre la versione tedesca istiga al militarismo :-)

Mauro ha detto...

Come darti torto? :-)