mercoledì 16 maggio 2012

Dalla Francia non me l'aspettavo

Un tempo era tradizione per tutti i primi ministri italiani andare in pellegrinaggio a Washington appena eletti (o comunque come primo viaggio all'estero, vertici internazionali pre-programmati e non cancellabili a parte).

Mario Monti ruppe la tradizione anteponendo Berlino a Washington.

Ma ora i cugini francesi ci superano alla grande: il nuovo presidente Hollande striscia ai piedi della Merkel a Berlino addirittura lo stesso giorno del suo insediamento (di Hollande, non della Merkel)!

Nessun primo ministro italiano - neanche il più lacché di Washington possibile e immaginabile - ebbe mai tanta fretta di inchinarsi al dominatore di turno.

Saluti,

Mauro.

Nessun commento: