venerdì 12 aprile 2013

La campagna pro-Rubbia procede

Avevo invitato a spammare per Carlo Rubbia come Presidente della Repubblica.

Poi vi avevo scritto che io stesso avevo - da persona coerente - cominciato a mettere in pratica l'idea.

E ora vi dico: le risposte che mi arrivano dai parlamentari non sono moltissime, ma quelle che mi arrivano sono tutte positive, possibiliste riguardo la mia proposta.

Quindi spammate anche voi. Spammate, spammate per Carlo Rubbia: un degnissimo Presidente della Repubblica!

Saluti,

Mauro.

2 commenti:

Daniele ha detto...

Caro Mauro, scrivo anche qui quello che ti ho scritto di la':
Faccio l'eretico con l'eretico. In principio e' un'idea affascinante, ma ho chiesto specificamente di colui che proponi a persone che lo conoscono, ma che non lavorano nel suo stesso campo (ma sempre in fisica). E' descritto come piuttosto aggressivo con le persone, con un ego straripante... non sempre un ottimo scienziato, anche onesto, è adatto per essere presidente. Nemmeno il fatto che abbia vinto il Nobel è garanzia...

Mauro ha detto...

E io rispondo come già fatto di lá, però stavolta argomento di più :)
Il discorso sull'ego lo ho già sentito.
Però da solo non basta.

Io personalmente ho avuto solo una volta in vita mia direttamente a che fare con Rubbia. E quella volta ha meritato rispetto. Ma quella volta si parlò solo di fisica.

Comunque la cosa che parla a suo favore in questo caso non è la sua "capacità" scientifica, quanto il fatto il fatto che dche svariat anni ha diretto il CERN... il CERN non lo dirigi se non hai anche capacità politico-diplomatiche... l'essere un signor scienzaito da solo non basta.