martedì 22 gennaio 2013

Mezze teste e teste mozzate

Certe volte i crimini colpiscono non tanto per la loro efferatezza, quanto per le consonanze dei nomi coinvolti.

Per esempio il delitto avvenuto sabato scorso a Decollatura (provincia di Catanzaro).

"Decollatura" letteralmente significa "decapitazione", cioè "mozzare la testa".
Il presunto colpevole del delitto fa di cognome "Mezzatesta".

Sarò cinico, ma io trovo questi giochi di parole sempre affascinanti. Anche quando si tratta di delitti.

Saluti,

Mauro.

Nessun commento: