giovedì 27 maggio 2010

Ossa rotte 2

L'ortopedico mi ha imposto due settimane di malattia a casa.
Io mi sento già in gabbia dopo tre giorni :-(

Saluti,

Mauro.

4 commenti:

Aglaja ha detto...

Approfitta e fai tutto ciò che, per gli impegni lavorativi, hai trascurato: leggi quel libro che ti aveva attratto dallo scaffale e che poi non avevi aperto, scrivi lettere o diari, articoli o poesie, impara e sperimenta nuove ricette , noleggiati i film che ti sei perso, ricevi amici, fai quelle telefonate che hai sempre rinviato.. Vedrai che, alla fine, queste due settimane ti sembreranno poche :-)
Ciao
A.

Mauro ha detto...

Aglaja la filosofa :-)

Aglaja ha detto...

Aglaja che, per l'appunto, non riesce mai a fare tutto ciò che vorrebbe :-(

A

Mauro ha detto...

Rompiti un piede, così avrai tempo :-D

Saluti,

Mauro.