mercoledì 8 febbraio 2012

Inglese teutonico

Io prendo il treno ogni giorno per andare al lavoro, in quanto vivo a Colonia e lavoro a Duisburg, 65 km a nord (e considerati i prezzi attuali della benzina).

Per i viaggi quotidiani uso i treni regionali (servizio da terzo mondo, ma non è questo il tema di questo articoletto). E sui treni regionali gli annunci (quando ci sono) sono solo in tedesco.
I treni a lunga percorrenza (Intercity, Eurocity o quant'altro) li prendo molto, ma molto raramente, perché - a seconda della distanza - preferisco muovermi in macchina o in aereo.
Oggi ho preso dopo non so quanto tempo un Intercity. E sugli Intercity gli annunci sono bilingui: in tedesco e in inglese.

Oggi ho fatto caso all'annuncio prima di scendere dal treno. La parte in tedesco senza problemi, la parte in inglese pure... fino ai ringraziamenti finali.
La signorina annunciante ha chiuso con (riporto pari pari come lei ha pronunciato la parola): denghiu.
Insomma... Biscardi fa proseliti :-(

Saluti,

Mauro.

1 commento:

Anonimo ha detto...

ahahahahah!!! Mauro mi fai morire dalle risate... :-) mi fa piacere sapere che anche in Germania i treni sono da terzo mondo...allora, non è solo e sempre l'Italia che fa schifo in tutto! Solo che i nostri "panni" sono sempre in vista e giù critiche! mentre all'estero sembran tutti più bravi e organizzati di noi...e non è così... Ciao Mauro e buona giornata! Sonia