domenica 22 maggio 2011

Furto

E alla fine è capitato anche a me.

Ma non nei vicoli di Genova. Bensì nel centro di Colonia. In Germania.

Mi hanno fregato il portafogli con tutti i documenti dentro (passaporto escluso, per fortuna).

Saluti,

Mauro.

8 commenti:

A nomad ha detto...

nooooooooooooooooooooooooooooooooooo!!!

Mauro ha detto...

E invece sì :(

Turz ha detto...

Schei... ehm, Schade!
Ma ce l'avevi addosso, in una tasca interna con la chiusura lampo, oppure l'avevi lasciato su un tavolo all'aperto con un cartello "Bitte klauen Sie mich"?

Mauro ha detto...

Era nella tasca interna della giacca. Giacca appoggiata allo schienale della sedia nel locale dove ero con amici :-(

Anonimo ha detto...

Mi dispiace Mauro! Che rabbia! Spero non avevi dietro cose troppo importanti...i soldi vabeh...pazienza. Bisogna sempre stare con gli occhi aperti...anche a Colonia! Ciao Mauro
S.

Mauro ha detto...

Avevo dentro semplicemente tutto... documenti e carte sia tedeschi che italiani...

Anonimo ha detto...

Vabeh dai le carte si rifanno! Un pò di sbattimento, lo ammetto ma le puoi rifare! E poi guarda che alle volte succede che tolti i soldi, i documenti, magari anche con il portafoglio stesso, lo buttino dentro qualche saracinesca di negozio li vicino a dove ti è successo! magari li ritrovi. Ho amici a cui sono arrivate telefonate a casa da brave persone che hanno trovato il tutto o addirittura in una busta con la posta! Non disperare...
Ciao
S.

Mauro ha detto...

Quello sì, in qualche modo tutto si risolve.

Il casino è solo la patente: io avevo la patente italiana, quindi le autorità tedesche non mi possono fare nessun sostituto.
E il consolato si occupa di tutti i documenti, tranne le patenti.

Risultato? Fino ad agosto - quando tornerò in Italia e potrò andare alla motorizzazione - non posso guidare.

Saluti,

Mauro.