martedì 13 febbraio 2018

Un libro necessariamente inutile

O inutilmente necessario, fate voi.

Quando sono sceso in Italia per Natale ho comprato tra gli altri l'ultimo libro di Roberto Burioni, "La congiura dei somari".
Nei giorni scorsi lo ho letto.

Scrittura semplice e scorrevole, testo e contenuti comprensibili anche a chi ha solo la terza media (al netto dell'analfabetismo funzionale dilagante), scelta dei temi e degli esempi attuale e funzionale allo scopo del libro, informazioni contenute scientificamente e fattualmente corrette.
Insomma giudizio estremamente positivo.

Eppure tale libro lascia l'amaro in bocca.
Lascia l'amaro in bocca per il semplice fatto che è stato necessario scriverlo.

In un paese dove istruzione e informazione funzionino questo libro di Burioni sarebbe assolutamente inutile, in quanto molte delle infrmazioni in esso contenute sarebbero patrimonio comune del cittadino medio (e anche meno che medio) e le altre facilmente recuperabili a partire dalle prime per chi ne avesse voglia.

Bel libro, ma è triste un paese che ha bisogno di questi libri.

Saluti,

Mauro.

10 commenti:

  1. Legge di Nautilus: chi non ha bisogno di leggerlo lo leggerà; chi ha bisogno di leggerlo non lo leggerà ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Legge purtroppo con poche eccezioni, non certo limitata a questo libro...

      Elimina
    2. Sad but true, per citare un famoso brano

      Elimina
  2. Basterebbe, da adulti, leggere “Le avventure di Pinocchio”

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il problema è che molti adulti lo leggerebbero comunque come un libro per bambini, senza quindi cogliere certi messaggi.

      Elimina
  3. Come dice Nautilus, il libro è inutile, perché gli analfabeti funzionali si fermano a tre parole: "La congiura dei".

    RispondiElimina
  4. I commenti sul sito Rizzoli. Madonna, i commenti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando ho scritto il mio articolo non li avevo letti... ne ho letto ora qualcuno dopo il tuo commento.
      Questa me la paghi 😡
      Da fisico puoi immaginare come ho preso il discorso sulla velocità della luce...

      Elimina
    2. Ho paura alla sola idea di gente del genere che voti. Meglio la dittatura militare. Meglio la teocrazia. Meglio un IA difettosa. Anzi, meglio una scimmia che caga sulla scheda elettorale che il voto di questi cittadini.

      Elimina
    3. Ha già votato nel 2013... (e anche prima, ma prima i sistemi elettorali e soprattutto di scelta dei candidati erano diversi).

      Comunque hai ragione da vendere.

      Elimina