domenica 20 dicembre 2015

L'italiano, questo sconosciuto - 3

Le prime puntate qui e qui.

Appena sentita su RAI Radio 1 (detta da un giornalista non ho capito se di Tuttosport o del Corriere dello Sport): "non gli si può recriminare nulla".

E io credevo che solo la persona stessa potesse recriminare qualcosa... e che noi altri potessimo solo rimproverargli qualcosa...

Saluti,

Mauro.

Nessun commento: