venerdì 11 settembre 2015

Parma? Proprio sicuri?

In questi giorni negli spazi della stazione centrale di Colonia c'è un mercato italiano con prodotti (apparentemente) di qualità, non ciò che si trova in qualsiasi supermercato.
Io lo andrò a vedere oggi o domani, quindi un giudizio sul mercato stesso non posso ancora darlo... però la gestione della stazione comincia male con la presentazione.

Chiaramente l'evento è presentato sulla pagina web della stazione. E viene - come consuento - illustrato con una bella foto (che non so se scattata al mercato stesso oppure presa da un qualche archivio):


Notato il cartello sul prosciutto a destra?
Ingrandiamo:


"Prosciutto Toscano" di "Parma"?

Ahiahiahi, non cominciamo bene...

Saluti,

Mauro.

Aggiornamento 12.09.2015:
Ieri pomeriggio sono andato a vedere il mercato: nessun prosciutto appeso, quindi niente cartelli, né corretti né errati.
Quindi foto presa da qualche archivio.
Però la figuraccia rimane: controlla quello pubblichi, per la miseria! Come se mancassero italiani a Colonia (anche tra i dipendenti stessi della stazione) a cui chiedere!

3 commenti:

  1. Come ha scritto tu, bisognerebbe capire l'origine della foto.

    RispondiElimina
  2. Provo a dare un'interpretazione "buonista" :) magari è prosciutto toscano tipo "Parma", un po' come il salame di Felino ormai lo fanno da tutte le parti e non solo nel ridente paesino dell'Emilia e lo chiamano salame "tipo" Felino, addirittura fatto fuori dalla provincia di Parma o fuori dall'Emilia. Forse non padroneggiando l'italiano hanno fatto un po' un pastrocchio, ma in buona fede.

    RispondiElimina
  3. Approvo la spiegazione di Layos...

    RispondiElimina