giovedì 9 aprile 2015

La lingua del gusto 3

Alla fine del 2010 e poi di nuovo nel 2013 vi raccontai di locali italiani in cui non entro perché offrono piatti "alla provinciale" oppure "lupo di mare" oppure "polipo".

Essendo onnivoro e non vegetariano (anzi, onnivoro tendente al carni-/pescivoro) dimenticai però un ulteriore punto che parla a sfavore dei locali italiani (o presunti tali) in Germania.
Quasi tutti i locali oggigiorno offrono piatti per vegetariani... però purtroppo molti locali italiani qui in Germania offrono pasta/pizza/insalata vegetaria.
Peccato solo che la parola (e i relativi piatti) vegetaria in italiano non esista.

Quindi, amici miei, se non siete vegetariani potete tranquillamente fregarvene, ma se siete vegetariani... vi consiglio di cercare locali che offrano pasta/pizza/insalata vegetariana e di evitare quelli (purtroppo la maggioranza) che offrono pasta/pizza/insalata vegetaria.

Saluti,

Mauro.

Prima puntata.
Seconda puntata.
Quarta puntata.

2 commenti:

Serena ha detto...

Sinceramente il consiglio mi sembra inutile. Al limite i vegetariani dovrebbero informare il locale dell'errore.

Mauro ha detto...

Il problema vero è che i vegetariani non notano l'errore, essendo in buona parte semianalfabeti...