lunedì 28 luglio 2014

La pasta come la mangiano i tedeschi 2

Vi avevo già raccontato qui di strani modi tedeschi di mangiare la pasta.
E qui vi avevo raccontato di come i nordici abusino del parmigiano (o surrogati vari).

Oggi, purtroppo, mettiamo insieme le due cose.

Ci sono tedeschi che mangiano la pasta e, tecnicamente, lo sanno fare anche discretamente. Il problema è che non sanno mescolarla.
Così cosa fanno?
Mettono sopra il parmigiano (in quantità sufficiente per la porzione completa) e poi smuovono un po' lo strato superficiale di pasta. Dopodiché cominciano a mangiare.
Mangiato detto strato superficiale si accorgono che non c'è più parmigiano e cosa fanno? Lo rimettono (di nuovo in quantità sufficiente per la porzione completa). Smuovono un po' il secondo strato e lo mangiano.
E poi? E poi di nuovo non c'è più parmigiano, ma c'è ancora un bel po' di pasta. E si ripete la procedura.
E la si ripete e la si ripete. Fino a che il piatto è vuoto (o meglio fino a quando la pasta è finita, ma comunque rimane del parmigiano nel piatto, visto quanto ne hai usato).

Alla fine hai mangiato di fatto solo parmigiano, perché la pasta è stata solo una piccola parte del pasto, diciamo che la pasta è stata il condimento... :-(

Saluti,

Mauro.

7 commenti:

Serena ha detto...

Se con "Parmigiano" intendi il Parmigiano-Reggiano DOP, allora non posso dare torto ai tedeschi. :-) Io adoro la pasta ma il Parmigiano (quello autentico) è una vera goduria per le papille gustative. In questo caso i tedeschi dimostrano di avere un ottimo gusto. :-)

Serena ha detto...

Dimenticavo... io stessa quando mangio la pasta al burro la affogo nel Parmigiano. :-) Credimi, ne metto una quantità industriale tanto che, finita la pasta, mangio ancora per 10 minuti burro e Parmigiano. :-)

Mauro ha detto...

Per i tedeschi va bene tutto... che sia parmigiano DOP o l'ultima imitazione cinese.

E comunque, pur amando il parmigiano, non concordo con te: il sapore della pasta e del condimento NON devono venir coperti da quello del parmigiano, ma solo completati da esso.

Serena ha detto...

Mettiamola così: dubito che i tedeschi sappiano cuocere la pasta a dovere, quindi ha bisogno di tutto l'aiuto possibile.

Mauro ha detto...

Peccato che lo faccia in un ristorante italiano di alta qualità dove cucina un cuoco italiano eccezionale :-(

Roberto Comitangelo ha detto...

lo faccio anche io

Mauro ha detto...

E riesci a sentire ancora il gusto della pasta (e delle salse) o senti solo il gusto del parmigiano?
Non è che a quel punto ti conviene mangiare direttamente il parmigiano da solo?