domenica 9 giugno 2013

A zonzo per Brugge

O Bruges, come siamo abituati a dire noi italiani scimmiottando i francesi. Peccato che Brugge sia fiamminga (ergo lingua olandese), non vallone (ergo non lingua francese).

A Brugge si possono trovare uomini a fette appesi...


Si deve poi salire al secondo piano di un normale palazzo (anche se signorile) per trovare una basilica (la Basilica del Santo Sangue):


Per infine imbattersi in un museo di fondamentale importanza artistica e culturale: il museo della Patatina Fritta!


Saluti,

Mauro.

Nessun commento:

Posta un commento