domenica 28 aprile 2013

Il pazzo non è pazzo

Oggi un presunto pazzo ha sparato contro dei Carabinieri davanti a Palazzo Chigi.
E i vari scribacchini dei vari quotidiani hanno subito lanciato la notizia del "pazzo"

No, la pazzia non c'entra nulla.
È stato un atto politico. Espressamente e unicamente politico.

E non venitemi a parlare di complotti e dietrologie varie: è stato un atto politico, ma politico di un singolo. Non un pazzo, ma neanche una persona guidata da partiti vari o servizi segreti.
Semplicemente una persona guidata da un'ideologia politica che cancella ogni ragionamento critico.
E purtroppo di queste persone ne abbiamo in abbondanza. E non solo in Italia.

Saluti,

Mauro.

Nessun commento: