domenica 24 febbraio 2013

Votate, votate, votate!

Ci siamo: dalle 8 di stamattina sono aperti i seggi per le elezioni parlamentari (e in alcune regioni anche per i consigli regionali).

Le mie speranze e previsioni le conoscete già.
Voglio però ancora una volta invitare chi mi legge ad andare a votare, perché ricordatevi che l'unico voto sempre e comunque sbagliato è il voto non dato!
Votate chiunque vi piaccia, ma... votate, votate, votate!

Saluti,

Mauro.

Nessun commento: