martedì 3 aprile 2012

Germania e Grecia (e non solo)

Storia interessante, che - lo ammetto - non conoscevo bene.

Tenendo anche conto di tante altre cose (forse ne scriverò prossimamente), ciò dimostra che moralmente ma anche pragmaticamente la Germania non dovrebbe avere il diritto di dettare l'agenda anti-crisi (anche perché in realtà masochisticamente l'agenda tedesca è pro-crisi).

Saluti,

Mauro.

Nessun commento: