lunedì 12 marzo 2012

La Divina Tragicommedia

Un'associazione da me mai sentita prima (Gherush92) sembra voglia far epurare e/o togliere dalle scuole la Divina Commedia di Dante: Dante antisemita e islamofobo. La Divina Commedia va tolta dai programmi scolastici.

Io proporrei invece di epurare il mondo dal politicamente corretto e deportare in qualche isola desertica i politicamente corretti come questi qui.

Saluti,

Mauro.

P.S.:
Qui il collegamento al testo originale su Gherush92. 

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Tu sei troppo buono: io deporterei TUTTI i politici! Serena

Mauro ha detto...

Guarda che stavolta non sto parlando di politici :-)

Anonimo ha detto...

Che brutto quello che si evince da questo articolo!! Ma torniamo al Medioevo? Devono pure togliere la libertà di leggere ciò che si desidera?Oppure se il problema è la scuola, essa ti mette al corrente, poi sarai tu a trarre le tue conclusioni! Bruciamo i libri? Le persone sono pure in grado di pensare singolarmente! Che esagerazione....ma allora bisognerebbe mettere in discussione tanti di quei testi!
Sonia

Mauro ha detto...

Più che tanti... tutti :-(

Silvietta ha detto...

Abbasso il politicamente corretto, una delle peggiori cazzate inventate dalla sinistra e lo dico da sinistroide

Mauro ha detto...

A chi lo dici :-(