sabato 24 settembre 2011

Il tunnel del ministro

Anche la Gelmini si è accorta dell'esperimento del CERN: Comunicato stampa del 23 settembre 2011.

Commentare sarebbe come sparare sulla Croce Rossa... però una frase è da sottolineare a imperitura memoria: Alla costruzione del tunnel tra il Cern ed i laboratori del Gran Sasso, attraverso il quale si è svolto l'esperimento, l'Italia ha contribuito con uno stanziamento oggi stimabile intorno ai 45 milioni di euro.

Abbiamo costruito un tunnel tra Ginevra e il Gran Sasso e non siamo in grado di costruire un ponte sullo stretto di Messina???

Saluti,

Mauro.

7 commenti:

Aglaja ha detto...

http://lanternino-genova.blogautore.repubblica.it/2011/09/25/domenicaglaja-%E2%80%93-la-vignetta-del-di-di-festa-43/

;-)

A.

Mauro ha detto...

E il secondo comunicato lo hai letto? La toppa è stata peggiore del buco... se il buco mostrava ignoranza crassa, la toppa ha mostrato arroganza prepotente.

Aglaja ha detto...

Letto, letto. Rido per non piangere (dalla vergogna)
A.

Bb ha detto...

@ Aglaja: fantastica!!!!
@Mauro: visto il risultato, un secondo neurone é stato sparato, ma non trovando il primo (che appunto non si era fermato) é passato direttamente oltre....

Mauro ha detto...

I neuroni nella testa della Gelmini si sentiranno come la famosa particella di sodia dell'acqua Lete...

Bb ha detto...

sei ottimista vedo: pensi che vi sia una qualche presenza!

Mauro ha detto...

Sì, ma ectoplasmica :-)