domenica 10 aprile 2011

Giappone e nucleare

Molti giornali occidentali parlano oggi della "grande manifestazione" antinucleare a Tokyo...

Secondo gli stessi organizzatori si trattava di "ben" 15000 persone (quindi, molto probabilmente, al massimo hanno veramente partecipato la metà di detti 15000).
15000 in una città di 15 milioni di abitanti e in un paese di 125 milioni di abitanti.

Beh, in un mondo di informazione corretta e obiettiva "grande manifestazione" significherebbe qualcosa di molto diverso. Ma quando si parla di nucleare trionfa la disinformazione, non l'informazione. Purtroppo.

Saluti,

Mauro.

Nessun commento: