giovedì 20 gennaio 2011

Fughe e amici

L'amico Bettino Craxi si rifugiò in "esilio" (leggasi fuga) ad Hammamet protetto dall'amico Zine Al-Abidine Ben Ali.

Purtroppo ora Ben Ali è a sua volta in "esilio" (leggasi di nuovo fuga) in Arabia Saudita.

Al beneficiato (da Bettino) Silvio da Arcore a quanto pare rimane solo Antigua. Sempre che Antigua lo voglia ancora. Del resto Antigua non è una repubblica delle banane come l'Italia (o la Tunisia prima che Ben Ali fuggisse).

Saluti,

Mauro.

4 commenti:

Silvietta ha detto...

E speriamo ci vada presto ad Antiqua!!!

Mauro ha detto...

Ma povera Antigua... cosa ti ha fatto di male? :-)

Silvietta ha detto...

Niente, ma amo di più l'Italia e sono stufa di vederla ridotta ad un letamaio...

Mauro ha detto...

Battute a parte... che Silvio se ne vada o meno... servirà un bel po' di tempo per riparare i danni da lui fatti.

Chiunque prenda il suo posto dovrà per un po' continuare a navigare nella merda. Che gli piaccia o no.