giovedì 23 settembre 2010

Un arbitro, un uomo (uomo?)

Chiunque si ricordi i mondiali di calcio del 2002, si ricorderà dell'arbitro Byron Moreno.

Chiunque si ricordi di Byron Moreno, non si stupirà di leggere questo.

Saluti,

Mauro.

1 commento:

A nomad ha detto...

Non e' la prima volta che e' sui giornali. Infatti l'amico arbitro dei miei stivali era gia' stato sospeso da parecchie partite, perche' e' letteralmente un incapace....poi ha 'dato le dimissioni', ma vaffa****!