giovedì 22 aprile 2010

Un gesto civile 2

Ricordate il piccolo imprenditore del bresciano (nel frattempo non più anonimo) che si accollato le spese della mensa scolastica per le famiglie morose?

Ne avevo parlato qui sopra il 15 aprile scorso.

Bene oggi leggo di nuovo al proposito di questa storia... una storia che forse dovrebbe insegnarci qualcosa: un padre comboniano che gestisce una missione con scuola in Congo vuole mandare 700 € per garantire un anno di mensa a uno dei bambini di Adro...

Qui la notizia completa.

Saluti,

Mauro.

Nessun commento: