domenica 18 aprile 2010

Calcio?

Si parla tanto di "Calciopoli", di arbitri e partite vendute, di sudditanze psicologiche e politiche... ma siamo sicuri che sia questo il vero problema del calcio italiano?

E se invece il problema fossero i tifosi? Se con tifosi meno "tifosi" tutto il resto si automodererebbe?

Vediamo quanto successo oggi a Roma, per il derby Lazio-Roma... sarebbe successo lo stesso indipendentemente da arbitri, complotti o altro.

Allora, vogliamo continuare a nasconderci dietro un dito... oppure cominciamo a fare un esame di coscienza?

Saluti,

Mauro.

Nessun commento: