martedì 23 marzo 2010

SPQB 2

Da piccolo mia mamma mi ha insegnato che, ogni volta che si va in bagno, bisogna poi lavarsi le mani. Soprattutto se dopo ci si siede a tavola o se ci si trova in un locale pubblico (visto che non si sa chi è stato in quel bagno prima di noi).

Una norma di assoluto buon senso, vista l'importanza dell'igiene.

Ma...

Sabato scorso ero in gita a Bruxelles con una carissima amica e ci siamo fermati subito a prendere un caffé sul Grasmarkt.
Lei si reca ai servizi e quando torna è tutta divertita perché ha visto un cartello assurdo. A quel punto devo andare a vedere anch'io :-) E scopro una delle classiche stranezze del Belgio: è obbligatorio per legge lavarsi le mani. Qui la prova:



Sarebbe interessante sapere come sono organizzati i controlli :-)

Saluti,

Mauro.

Nessun commento:

Posta un commento